MISCELA TINTURE MADRI DRENANTI

MISCELA TINTURE MADRI DRENANTI

Flaconi con contagocce fino a 250 ml

Formato
€ 13,00
 

La foglia della pianta di betulla possiede proprietà terapeutiche e benefiche, le principali sono quelle diaforetiche e diuretiche. La betulla oltre ad essere usata come una pianta ornamentale grazie al suo fogliame elegante, è usata anche nell'industria del mobile per il suo legname ed in erboristeria per il suo potere diuretico, drenante, antisettico ed antinfiammatorio. La Centella famosa pianta per essere usata contro la cellulite ha molte altre proprietà benefiche ed presente nelle regioni orientali dell’Africa, nell’Asia centro-meridionale, nell’Oceania tropicale e nell’America centrale predilige luoghi umidi ed ombrosi, lungo corsi d’acqua. La centella asiatica è un'erbacea perenne con fusto rampicante, glabro e radicante ai nodi, presenta foglie reniformi, picciolate, disposte a rosetta basale sui nodi radicanti. Le infiorescenze ad ombrella con 3-4 fiori sono di colore violaceo. La centella si utilizza per normalizzare lo scambio trofico tra la microcircolazione e tessuti mantenendo tono e la elasticità. L'ananas ha proprieta dimagranti bruciagrassi, l'ananas è una pianta esotica originaria dell’America tropicale, è chiamato sincarpio, al centro della rosetta di foglie del frutto, si sviluppa uno scapo foglioso che porta una infiorescenza di fiori bluastri muniti di brattee, sormontati a loro volta da un altro ciuffo di foglie e maturando cresce l’asse della infiorescenza insieme agli ovari, che unendosi tra loro formano con le brattee l’infruttescenza edule. L'uso del tarassaco come depurativo risale alla medicina popolare, dove viene impiegato principalmente nelle cure di primavera per eliminare le sostanze tossiche accumulate. L'azione coleretica è dovuta principalmente agli alcoli triterpenici sinergizzati dai lattoni sesquiterpenici: questi, oltre ad aumentare la secrezione biliare, stimolano i processi di coniugazione delle sostanze tossiche, facilitando così l'eliminazione dei metaboliti dannosi per l'organismo e prevenendo la formazione dei calcoli biliari. L'attività diuretica del tarassaco, invece, è da attribuire alla presenza dei flavonoidi, dei lattoni sesquiterpenici e dei sali di potassio. Indicazioni cliniche: atonie gastriche, dispepsie, microcalcolosi biliari, stitichezza.

Drenante ad azione diuretica, utile come coadiuvante in regimi di dieta alimentare o mantenimento del peso corporeo.

Betulla Tintura Madre, Centella Tintura Madre, Tarassaco Tintura Madre.

Si consiglia l'assunsione Cinque ml in un bicchiere di acqua due o tre volte al giorno, se preferite 15 ml diluiti in un bottiglia di acqua da un litro da consumare durante il giorno.